Rituale Hoodoo per maledire una persona

Occorrente per l’Incantesimo:

  • Una ciocca di capelli della persona che volete maledire.
  • Otto chiodi vecchi e arruginiti.
  • Cera d’api per candele.
  • Un barattolino di vetro e uno stoppino.

L’Incantesimo:

  • Preparate il barattolino di vetro inserendo lo stoppino.
  • Fate sciogliere la cera in un pentolino con l’acqua.
  • Quando la cera sarà fusa (attenti a non scottarvi!) versatela dentro il barattolino che avete precedentemente preparato. Mentre versate la cera inserite anche la ciocca di capelli e gli otto chiodi in modo tale che la cera li inglobi. Per evitare che capelli e chiodi vadano subito sul fondo potete creare “a strati”. Lasciate che uno strato si raffreddi, inserite qualche capello e qualche chiodo, poi versate di nuovo la cera fusa e così via.
  • Accendete la candela e recitate questa formula magica undici volte: “Ecco, gli empi tendono l’arco,  aggiustano la freccia sulla corda per colpire nel buio i retti di cuore. Quando sono scosse le fondamenta, il giusto che cosa può fare? Ma il Signore nel tempio santo, il Signore ha il trono nei cieli. I suoi occhi sono aperti sul mondo, le sue pupille scrutano ogni uomo. Il Signore scruta giusti ed empi, egli odia chi ama la violenza. Farà piovere sugli empi brace, fuoco e zolfo, vento bruciante toccherà loro in sorte; Giusto è il Signore, ama le cose giuste; gli uomini retti vedranno il suo volto.” 
  • Lasciate che la candela si consumi e raccogliete (aspettando che tutto si raffreddi) gli otto chiodi che avete inglobato al suo interno.
  • Gli otto chiodi vanno seppelliti o nascosti intorno alla casa della persona che volete maledire, oppure (se possibile) direttamente al suo interno.

Contenuti correlati: