Rito potentissimo per legare un uomo

Occorrente per l’Incantesimo:

  • Sette fogli di carta pergamena.
  • Un pennarello rosso.
  • Un pennarello nero.
  • Ago e filo rosso.
  • Una pentola di rame.
  • Alcool e fiammiferi.
  • Un bicchiere di latte di mandorla.

L’Incantesimo:

  • Il rituale dev’essere svolto all’aperto, e possibilmente al chiaro di luna (luna crescente o piena!).
  • Usando il pennarello rosso scrivete sui sette fogli il nome di battesimo dell’uomo a cui desiderate fare il legamento d’amore.
  • Girate i sette fogli a 90° e usando il pennarello nero scrivete sopra il nome dell’uomo il vostro nome (per intenderci: i due nomi, uno sopra l’altro, devono formare una croce).
  • Fate passare ago e filo sui sette fogli, in modo tale da ottenere una sorta di ghirlanda, e legate bene le estremità (i fogli non devono potersi staccare uno dall’altro!)
  • Mettete la “ghirlanda” così ottenuta dentro la pentola di rame e ricopritela di alcool (senza esagerare, giusto per poter bruciare il tutto).
  • Accendete il fiammifero e gettatelo dentro la pentola (attenti a non appiccare un incendio!).
  • Mentre il contenuto della pentola brucia recitate questa formula magica per tre volte: “Oh Grande Madre del Cielo e della Terra, Luna che illumini la notte, io ti invoco e ti supplico di ascoltare la mia preghiera! Che il cuore di (nome) bruci per me. Che la passione lo inondi e che il suo desiderio il mio scongiuro fecondi. Rendilo schiavo dei suoi nuovi pensieri. Pensieri d’amore per me. Tre volte innamorato. Tre volte pazzo d’amore per me!” 
  • Sotterrate il tutto e offrite un bicchiere di latte alla terra come libagione.

Contenuti correlati: