La bottiglia cinese dei desideri

Occorrente per l’Incantesimo:

  • Acqua di fiume.
  • Acqua di lago.
  • Acqua di mare.
  • Una bottiglia di vetro con il tappo di sughero.
  • Polvere di mattone rosso.
  • Un foglio di carta pergamena.
  • Un pennarello verde indelebile.

L’Incantesimo:

  • Riempite metà della bottiglia con le tre acque. Ognuna delle tre acque all’interno della bottiglia dev’essere della stessa quantità, pertanto (se possibile) aiutatevi con una bilancia oppure inserite tre bicchierini alla volta in parti uguali.
  • Con il pennarello scrivete sul foglio di carta pergamena il vostro desiderio.
  • Arrotolate il foglio (non piegatelo) e inseritelo dentro la bottiglia.
  • Per sette sere consecutive, in fase di luna crescente, mettete un cucchiaino di polvere di mattone rosso dentro la bottiglia e recitate questa formula magica: “Ao Guang Ao Qin Ao Run Ao Shun.”
  • L’ottavo giorno, all’alba, travasate e filtrate l’acqua della bottiglia. Tirate fuori anche il foglio e lasciatelo asciugare al sole per tutto il giorno.
  • Una volta che il foglio di pergamena è asciutto bruciatelo e miscelate le ceneri con l’acqua filtrata.
  • Spogliatevi completamente e bagnatevi la fronte, il petto, le ginocchia e le mani con la miscela di acqua e cenere. Alzate le mani verso il cielo e recitate questa formula magica pensando intensamente al vostro desiderio: “Ao Guang esaudisci il mio desiderio! Ao Qin esaudisci il mio desiderio! Ao Run esaudisci il mio desiderio! Ao Shun esaudisci il mio desiderio!” 
  • Dopodiché fate una doccia senza pensare più all’incantesimo. Meno ci penserete e più sarà probabile che si realizzerà.

Contenuti correlati:

Lascia un commento