Halloween e Rituali Magici

La festa di Halloween è una festa dalle origini pagane. Gli antichi celti definivano questa notte Samhain, cioè “la fine dell’estate”. Si ritiene che questo antico popolo dividesse l’anno in due sole stagioni: estate e inverno, e la notte del 31 ottobre rappresentava per loro la fine dell’anno, infatti questa antica festività è anche nota come capodanno celtico. La parola Halloween è una variante scozzese di “All Hallows’ Eve” che significa “la notte di tutti gli spiriti santi”. Gli elementi simbolici legati a questa festa (morte, mostri, vampiri, streghe, zombie…) deriva per lo più dai costumi nazionali statunitensi: opere letterarie e film horror per lo più. Nonostante ciò osserviamo anche elementi specificatamente autunnali: spaventapasseri, zucche, granoturco, etc. Per non parlare di tutte le tradizioni nostrane (link wikipedia) specialmente nel sud italia, particolarmente simili alle stesse tradizioni d’oltreoceano. L’usanza di intagliare una zucca e di usarla come lanterna, ad esempio, è sì molto diffusa in america, ma in realtà è una tradizione antichissima… di origine italiana.

I Rituali Magici da fare ad Halloween

Da un punto di vista esoterico la vigilia di Ognissanti è un giorno nel quale il “velo” che separa il nostro mondo da quello degli spiriti è più sottile. Anticamente infatti si riteneva che durante la notte di Halloween, attraverso particolari rituali, era possibile passare da un mondo all’altro. Mon a caso veniva considerato come un giorno particolarmente propizio per comunicare direttamente con i morti e/o chiedere la loro intercessione per predire il futuro. Per la magia operativa moderna la notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre è un evento propizio per lanciare qualunque tipo di incantesimo. In questo articolo vedremo cinque rituali magici da fare la notte di Halloween. Dal momento che quest’anno durante la notte di Halloween la luna è calante si tratterà di rituali per allontanare il male e la negatività. La luna si trova in ultimo quarto. Pertanto, quest’anno, tra i rituali magici che si possono fare durante la notte di Hallloween possono beneficiare di un maggior potere quelli affini con il concetto di allontanamento, e non di attrazione.

Il Rituale della Scopa

Cospargete di sale tutti i paviementi della vostra abitazione. Dopodiché, con una scopa di saggina, scopate via tutto il sale verso l’esterno della casa. Mentre fate questa “pulizia magica” recitate con devozione il salmo 23.

Il Rituale del Fuoco

Recatevi in un cimitero e raccogliete un sacchetto di foglie secche. Dopodiché accendete un piccolo falò e bruciate una foglia alla volta dicendo: “Io brucio (nome della persona, cosa o situazione che volete allontanare definitivamente da voi) affinché non sia più d’intralcio nel mio cammino.” Non dite la stessa cosa per tutte le foglie, per ogni foglia dovete enunciare un problema diverso. Ad esempio bruciando la prima foglia posso dire: “Io brucio le mie paure ingiustificate affinché non siano più d’intralcio nel mio cammino”, la seconda: “Io brucio Andrea affinché non sia più d’intralcio nel mio cammino”, la terza: “Io brucio la rabbia che mi coglie all’improvviso…”. L’idea di base è quella di bruciare tutte le emozioni, le cose o le persone negative, cioè di allontanarle.

Il Rituale della Zucca

Intagliate una zucca e inserite al suo interno una candela bianca. Dopodiché fissate intensamente le ombre che si riflettono nelle pareti e che si muovono a seconda del movimento della fiamma della candela. Quando avvertite dei movimenti anomali, inginocchiatevi e recitate questo scongiuro: “Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, io prego le anime del mondo invisibile di aiutarmi a…” Spiegate dettagliatamente l’aiuto spirituale di cui avete bisogno. Dopo aver recitato la vostra preghiera fate tre volte il segno della croce e spegnete la candela. Sotterrate il tutto insieme a una manciata di castagne e un bicchiere di vino rosso come forma di libagione per gli spiriti.

Il Rituale per allontanare una persona negativa

Scrivete su un foglio di carta una cosa o il nome di una persona che volete allontanare da voi in questo modo:

ANDREAALLONTANATI

ANDREAALLONTANAT

ANDREAALLONTAN

ANDREAALLONTA

ANDREAALLON

ANDREAALLO

ANDREAALL

ANDREAAL

ANDREAA

ANDREA

ANDRE

ANDR

AND

AN

A

Dopodiché accendete una candela rossa e bruciate il foglio recitando questo scongiuro per tre volte: “Nel nome del Padre Podendi, del Figlio Pandora e dello Spirito Santo Pandorica io ti allontano da me (nome)”. Lasciate poi che la candela si consumi e sotterratene i residui.

Rituale con semi di melograno e vino rosso

Prendete un foglio e scriveteci sopra tutte le cose che volete allontanare da voi. Cose, emozioni negative, persone, etc. Dopodiché ritagliate tutte le parole che avete scritto e usate i ritagli per avvolgere uno ad uno un seme di melograno. Immaginate che stiate preparando delle caramelle: il seme di melograno è la caramella e la carta la sua confenzione. Fatto ciò immergete tutte le “caramelle” dentro un bicchiere di vino rosso. Mescolate con un cucchiaino il contenuto del bicchiere in senso antiorario recitando questa formula magica per almeno una cinquantina di volte: “IOKURO LODOMI”. Lasciate il bicchiere sul davanzale per tutta la notte, all’alba gettate il contenuto del bicchiere in un corso d’acqua.

Altri contenuti che potrebbero interessarti:

Magia e Fasi Lunari
views 1031
Nella Magia e nella Stegoneria le Fasi Lunari rivestono un ruolo fondamentale per la riuscita degli incantesimi. Nell'approfondimento dedicato ai Giorni e alle Ore Planetarie abbiamo detto che non è s...
Erbario Magico
views 402
Le Erbe e le loro Proprietà Magiche: Fin dalla notte dei tempi Maghi e Stregoni hanno fatto ricorso alle erbe per lanciare i propri incantesimi. Di fatto l'idea che una pianta possieda determinate pr...
Incensi e Rituali Magici
views 354
Le Virtù Magiche degli Incensi L'incenso è uno degli elementi più comuni nei Rituali Magici poiché gli aromi rilasciati durante la fumigazione contribuiscono a creare un legame tra il mondo materiale...
La Magia delle Candele
views 586
Candele e Rituali Magici L'uso delle candele nei Rituali Magici si perde nella storia. Maghi e streghe dei tempi antichi impiegavano statuette di cera d'api per innumerevoli ed efficaci sortilegi. Pe...
Il Cerchio Magico
views 347
Cos'è il Cerchio Magico e come crearlo Il cerchio magico è un luogo di potere che il mago crea per lanciare i propri incantesimi. Lo scopo del cerchio magico è sia di proteggerlo dalle forze evocate ...
Giorni e Ore Planetarie
views 509
In questa pagina trovate le Tavole dei Giorni e delle Ore Planetarie. Una guida utilissima (e semplice!) per orientarsi nella scelta del giorno e dell'ora più appropriati per lanciare un determinato i...
La Numerologia
views 259
La Scienza Esoterica dei Numeri e ciò che rivela su di noi e la nostra personalità Una delle più antiche convinzioni del pensiero magico è che il nome di una cosa sia la cosa stessa. Il nome, secondo...
Categorie Blog