Semplice rituale di Magia Nera con la patata

Occorrente per l’Incantesimo:

  • Una patata.
  • Undici chiodi vecchi e arruginiti.
  • Un panno nero.

L’Incantesimo:

  • Prendete in mano la patata e concentratevi sul vostro “bersaglio” cercando di visualizzare nei minimi dettagli la persona a cui volete lanciare l’incantesimo di Magia Nera.
  • Conficcate un chiodo alla volta nella patata sfogando tutta la rabbia che avete in corpo. Non sarà necessario recitare una formula magica precisa, siate spontanei. Ricordatevi però di pronunciare il nome della persona che volete maledire almeno undici volte.
  • Avvolgete la patata in un panno nero e sotterratela nei pressi dell’abitazione della persona che avete così maledetto.

Contenuti correlati:

6 commenti su “Semplice rituale di Magia Nera con la patata”

    • Sì, si potrebbe sotterrare da qualche altra parte, in un bosco, etc. Oppure, più semplicemente, fare un rito che non prevedi di sotterrare alcunché. Saluti.

    • Le tempistiche, l’ho ripetuto un sacco di volte, non esistono nella magia. Potrebbero verificarsi dei risultati in giorni, settimane, mesi o addirittura anni. Chi lo sa? La magia non è una scienza esatta. In ogni modo considera un arco di tempo ideale di tre mesi, entro i quali o si verificano dei risultati o, molto probabilmente, il rituale non ha sortito alcun effetto. Saluti.

Lascia un commento