Rito porta soldi egizio

Occorrente per l’Incantesimo:

  • Nove candele gialle.
  • Nove ritagli di cartoncino giallo di 5 x 5 cm.
  • Un pennarello verde.
  • Un vaso di terracotta.
  • Sabbia.
  • Nove candele bianche.

L’Incantesimo:

  • Disponete le nove candele gialle in cerchio e accendetele in senso orario partendo da quella rivolta ad Est.
  • Scrivete con il pennarello verde su ognuno dei nove ritagli di cartoncino queste parole magiche attira soldi: “Ta Nefti Ta Tefnut.” 
  • Bruciate ognuno dei nove ritagli usando la fiamma di ognuna delle nove candele partendo dalla prima che avete acceso recitando per ogni ritaglio che bruciate questa formula magica: “Ta Nefti Ta. Ta Tefnut Ta. Inondatemi di ricchezza!”
  • Raccogliete la cenere, mettetela dentro il vaso di terracotta e ricopritela con la sabbia.
  • Lasciate che le candele si consumino.
  • La sera dopo, possibilmente una sera di luna piena, affondate le nove candele bianche nella sabbia all’interno del vaso e accendetele.
  • Recitate questa formula magica per cento volte visualizzando intensamente il tipo di ricchezza che volete ottenere: “Ta Nefti Ta Tefnut. Cento volte ricco!”
  • Lasciate che le candele si consumino, raccogliete un po’ di sabbia e tenetela da parte.
  • Seppellite tutto il contenuto del vaso di terracotta in un campo.
  • Mischiate la sabbia che avete tenuto da parte con della terra e usando lo stesso vaso di terracotta del rituale magico piantate il seme di una pianta qualsiasi. Se la pianta crescerà rigogliosa l’incantesimo avrà funzionato.

Contenuti correlati: